HOME PAGE‎ > ‎RUBRICHE‎ > ‎Bacheca‎ > ‎

Dal 15 luglio 2015 in vigore i nuovi importi per i diritti di copia

pubblicato 23 lug 2015, 08:07 da Emilio Curci   [ aggiornato in data 23 lug 2015, 08:10 ]
Con decreto del Ministero della Giustizia del 7.05.2015 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 30 giugno 2015 (e, dunque, con entrata in vigore dal 15 luglio 2015) sono aumentati gli importi da corrispondere per ottenere le copie con o senza certificazione di conformità degli atti contenuti nei fascicoli giudiziari così come previsto dal DPR 115/2002 (Testo unico sulle spese di giustizia).

Tali somme sono dovute unicamente per il rilascio di copie cartacee e non di copie informatiche.

Gli importi sono stati adeguati tenendo conto dell'incremento del costo della vita e, dunque, nella misura del 4,4%. 

Sulla pagina del nostro sito dedicata ai diritti di copia è possibile calcolarne gli importi in base al numero di pagine ed al tipo di copie richieste, nonchè scaricare la tabella aggiornata presente, comunque, anche tra gli allegati di questo post.

Facebook Twitter Google+ Addthis

Ċ
Emilio Curci,
23 lug 2015, 08:07