HOME PAGE‎ > ‎IL PROGETTO‎ > ‎

LA TRASPARENZA

Il nostro studio legale ha scelto di offrire le proprie prestazioni professionali con la massima trasparenza esplicitando, sin dal primo contatto con il cliente, le modalità di svolgimento dell'incarico, nonchè quelle di determinazione del compenso, il tutto previa accettazione delle condizioni generali di contratto e nel rispetto della normativa sulla privacy, come da copia della relativa documentazione liberamente consultabile e scaricabile dal sito nell'apposita sezione.

Nella sezione Condizioni & tariffe, infatti, è contenuta la descrizione delle modalità con le quali viene espletato l'incarico professionale (che devono essere conosciute ed espressamente accettate dal cliente) nonchè l'informativa sul trattamento dei dati personali e la c.d. Carta dei Servizi, nella quale vengono cioè esplicitati i diritti del cliente e le tutele garantite dallo studio nel corso del rapporto d'opera. 

Nella medesima pagina sono, altresì, fornite tutte le spiegazioni relative alle possibili modalità di determinazione del compenso (che il cliente può liberamente scegliere), e vengono riportate le tariffe che lo studio applica in modalità forfettaria per determinate tipologie di attività.

E' possibile, inoltre, utilizzare una serie di risorse contenute sempre nella stessa sezione per simulare il calcolo degli accessori (IVA, Cassa Avvocati, ecc..) che si applicano ad una parcella di un avvocato, nonchè per conoscere i costi e le spese vive da sostenere per affrontare un giudizio (es: contributo unificato, diritti per il rilascio di copie conformi, ecc...) in base alla materia e al valore della causa.

In tal modo il cliente, prima ancora di affrontare una determinata controversia legale può conoscere tutti gli eventuali costi e oneri ai quali va incontro avendo così a disposizione tutti gli elementi utili per prendere una decisione.

In ogni caso, prima dell'acquisizione di qualsiasi incarico, al cliente viene sottoposto un preventivo di massima che comprende tutte le spese da sostenere e che deve essere specificatamente accettato per iscritto costituendo così una forma di garanzia di chiarezza per entrambe le parti.

Nella sezione Consulenza legale sono chiaramente indicate le tariffe applicate, in misura fissa, in base alla tipologia di consulenza scelta dal cliente in modo tale che lo stesso conosca con anticipo a quali oneri può andare incontro.

Durante lo svolgimento dell'incarico il cliente viene, inoltre, informato di tutte le attività che vengono svolte per suo conto e di tutti gli eventi che lo riguardano, sia in sede giudiziale che stragiudiziale e viene, inoltre messo nelle condizioni di avere conoscenza di tutti i documenti relativi alla propria pratica.

Attraverso l'uso di strumenti informatici, infatti, il cliente può consultare anche a distanza i documenti e gli atti che riguardano la propria pratica (es: atti elaborati dallo studio, atti e documenti delle controparti, atti e provvedimenti emessi dalle autorità giudiziarie dinanzi alle quali pendono le controversie) e scaricarli liberamente sul proprio computer. 

Nel contributo video che segue l'Avv. Emilio Curci fornisce, a titolo esemplificativo, ulteriori informazioni sui costi da sostenere per affrontare una causa civile.