La comunicazione di cancelleria a mezzo pec è nulla se manca il testo integrale del provvedimento

pubblicato 25 mar 2014, 04:43 da Emilio Curci   [ aggiornato in data 25 mar 2014, 04:44 ]
Corte d'Appello di Milano, Sezione Lavoro, con sentenza n. 224/2014 del 3/3/2014

La comunicazione non è “idonea a raggiungere lo scopo di una piena conoscenza della sentenza da parte dei destinatari, presupposto necessario per far decorrere il termine breve ed inderogabile di trenta giorni per la proposizione del reclamo (come previsto dalla legge 92/12, nel combinato disposto di cui ai commi 58 e comma 61 dell’art.1 citato


Facebook Twitter More...