HOME PAGE‎ > ‎FAQs‎ > ‎

Quanto costa far seguire una separazione legale al vostro studio ?

pubblicato 22 gen 2013, 10:17 da Emilio Curci
Non è possibile, nè professionalmente corretto dare una risposta a questa domanda in modo assoluto.

I costi delle prestazioni professionali possono, infatti, variare in base alla complessità dei giudizi, alla loro lunghezza e ad una serie di altri fattori.

Nel caso delle separazioni possono esserci delle situazioni abbastanza semplici (es: volontà dei coniugi di pervenire ad un accordo consensuale) per cui l'attività da svolgere non è particolarmente impegnativa, ovvero situazioni di grande conflittualità, a causa delle quali un giudizio può diventare piuttosto lungo e complesso.

E' evidente, pertanto, che, nella prima ipotesi l'importo richiesto a titolo di onorario sarà più basso, mentre, nella seconda, potrà essere certamente più elevato.

In ogni caso il nostro studio utilizza diversi criteri per la determinazione dei compensi, così come indicato nell'apposita pagina del sito e rilascia, dopo aver attentamente esaminato il caso e la documentazione prodotta dal cliente, un apposito preventivo contenente l'importo richiesto a titolo di onorario per l'intera attività da svolgere o per alcune fasi di essa, nonchè la quantificazione delle spese vive da sostenere (es: spese di notifica, marche da bollo, iscrizione a ruolo, ecc...).

All'esito di tale quantificazione il cliente è libero di accettare o meno tale preventivo senza che ciò comporti, prima dell'accettazione dello stesso, alcun obbligo di pagamento a suo carico.
Comments