HOME PAGE‎ > ‎FAQs‎ > ‎

Mi è arrivata una convocazione a comparire presso un organismo di conciliazione. Cosa devo fare ?

pubblicato 23 gen 2013, 08:26 da Emilio Curci   [ aggiornato in data 23 gen 2013, 08:35 ]
Il Dlgs 28/2010 ha introdotto in Italia l'istituto della conciliazione civile e commerciale. 

Tale provvedimento è stato recentemente dichiarato incostituzionale nella parte in cui prevedeva l'obbligatorietà di effettuare un tentativo di conciliazione prima di introdurre un giudizio in determinate materie.

La procedura può, comunque ,essere ancora oggi utilizzata in via facoltativa e, dunque, è probabile che chi intende avanzare delle pretese nei suoi confronti, prima di citarla in giudizio, voglia provare a trovare una soluzione amichevole della controversia.

Pur non essendo obbligatoria per legge la presenza di un avvocato in sede di conciliazione noi riteniamo che un'assistenza legale sia consigliabile al fine di ottenere un idoneo supporto durante l'incontro con la controparte e, dunque, consigliamo sempre di comparire insieme ad un avvocato.

I nostri professionisti che hanno già partecipato ad altre sessioni di conciliazione, pertanto, possono tranquillamente assisterla per l'occasione.