HOME PAGE‎ > ‎FAQs‎ > ‎

Ho ricevuto un verbale per un'infrazione al Codice della Strada. Posso rivolgermi al vostro studio per impugnarlo ?

pubblicato 04 feb 2013, 10:52 da Emilio Curci   [ aggiornato in data 06 feb 2013, 08:05 ]
Certamente il nostro studio da molti anni si occupa anche di opposizioni a sanzioni amministrative ed in particolare anche di quelle derivanti da eventuali infrazioni al Codice della Strada.

Per correttezza è importante che sappia che, a differenza di quanto avveniva fino al 31.12.2009, dal 1.01.2010 tutti i procedimenti di opposizione a verbali di infrazione di norma del codice della Strada, non sono più esenti, ma scontano il pagamento del contributo unificato per le spese di giustizia in base al valore della somma ingiunta.

Dunque dovrà considerare, oltre il pagamento dell'onorario anche i costi vivi per l'introduzione del giudizio dinanzi al Giudice di Pace, competente per territorio e cioè in base al luogo in cui l'infrazione è stata commessa.

Alternativamente, senza costi vivi (tranne quelli di corrispondenza) potrà proporre ricorso al Prefetto, ma in caso di rigetto la sanzione irrogata sarà raddoppiata. In ogni caso avverso tale provvedimento è sempre possibile proporre un ulteriore ricorso al Giudice di Pace