HOME PAGE‎ > ‎Bacheca‎ > ‎

Riforma forense: pubblicata la legge sulla gazzetta ufficiale. Il dossier del Consiglio Nazionale Forense

pubblicato 23 gen 2013, 10:47 da Emilio Curci   [ aggiornato in data 14 feb 2013, 09:17 ]
Sulla gazzetta Ufficiale del 22.01.2013 è stato pubblicato il testo definitivo della legge n. 274/2012, contenente le disposizioni riguardanti la riforma della professione forense e la sua attuazione.

Subito dopo la pubblicazione del testo il Consiglio Nazionale Forense ha pubblicato un apposito dossier nel quale illustra le novità principale e i vari passaggi, anche temporali, per la definitiva entrata in vigore della riforma.

Ricordiamo, infatti, che molte delle disposizioni contenute nella legge entreranno in vigore soltanto dopo l'emanazione di alcuni decreti ministeriali di attuazione.

Pubblicità informativa, obbligo di formazione continua, nuove regole sulla determinazioni dei compensi e conferimento dell’incarico (compreso il divieto di patto di quota lite), attività di consulenza stragiudiziale tendenzialmente affidata agli avvocati e riserva di difesa negli arbitrati rituali e ancora incompatibilità tra la carica di consigliere dell’ordine e componente del Cda o comitato dei delegati della Cassa forense sono le determinazioni del nuovo ordinamento forense che entreranno, invece, in vigore immediatamente, il 2 febbraio prossimo. 

Su questa pagina del Consiglio Nazionale forense è possibile consultare il dossier e accedere a tutta la documentazione correlata.