HOME PAGE‎ > ‎Bacheca‎ > ‎

Istituito il "Garante per l'infanzia e l'adolescenza". In vigore dal 3.08.2011

pubblicato 21 lug 2011, 07:46 da Emilio Curci   [ aggiornato in data 05 ago 2011, 02:02 ]
Con legge n.112/2011 è stato istituito il "Garante per l'infanzia e l'adolescenza".
Arriva, dunque, anche in Italia una figura istituzionale già presente in altri 21 Paesi Europei.
La nuova autorità è un organo monocratico (per la cui nomina vi sono numerose incompatibilità) designato d’intesa dai Presidenti di Camera e Senato tra persone di notoria indipendenza, indiscussa moralità e specifiche e comprovate professionalità, competenza ed esperienza nel campo dei diritti dei minori e delle problematiche familiari ed educative.
La carica dura 4 anni ed è possibile riconfermarla solo per una volta.
L'organismo dovrà presentare alle Camere una relazione annuale sulla propria attività.
L'autorità avrà varie competenze tra cui quella di segnalare a Governo, Regioni e altri enti territoriali iniziative per la promozione e la tutela dei diritti dei minori, formulare proposte sull’individuazione dei livelli essenziali, esprimere pareri su disegni di legge e atti normativi del Governo in materia minorile.
L’Autorità collaborerà, inoltre, con organismi internazionali e analoghi organismi europei costituiti in rete e presiederà la neo costituita Conferenza nazionale per la garanzia dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Tra gli allegati il testo della legge istitutiva del Garante
Ċ
Emilio Curci,
21 lug 2011, 07:54