Bollo auto: si prescrive in tre anni

pubblicato 07 set 2017, 13:57 da Emilio Curci   [ aggiornato in data 07 set 2017, 13:58 ]
Corte di Cassazione, sezione VI Civile -
Ordinanza 19 aprile – 25 agosto 2017, n. 20425

Nella fattispecie in esame, avente ad oggetto riscossione di tassa automobilistica, soggetta a termine di prescrizione triennale, per effetto di quanto stabilito dal D.L. n. 953 del 1982, art. 5, comma 51, convertito, con modificazioni, dalla L. n. 53 del 1983 e modificato dal D.L. n. 2 del 1986, art. 3 convertito, con modificazioni, dalla L. n. 60 del 1986, la decisione della CTR in questa sede impugnata è conforme al succitato principio di diritto, non comportando la mancata impugnazione della cartella nei termini l'applicabilità del termine ordinario di prescrizione in ordine alla successiva notifica dell'intimazione di pagamento.