Nei sinistri stradali ammessa la competenza per territorio del luogo di residenza dell'attore

pubblicato 14 mag 2012, 02:17 da Emilio Curci
Giudice di Pace Novara, sentenza 30.04.2012

L’art. 20 c.p.c. in tema di diritti di obbligazione prevede tra i fori alternativamente competenti, il foro del luogo ove il danno si è verificato e quello del luogo ove l’obbligazione deve essere adempiuta. Trattandosi di obbligazione avente ad oggetto una somma di denaro, ai sensi dell’art. 1182 comma 3 c.c. l’obbligazione dovrà essere adempiuta al domicilio che il creditore ha al tempo della scadenza.
Ċ
Emilio Curci,
14 mag 2012, 02:19
Comments