Obbligatoria l'assistenza dell'avvocato nei procedimenti di divorzio

pubblicato 18 gen 2012, 11:04 da Emilio Curci   [ aggiornato in data 18 gen 2012, 11:04 ]
Cassazione civile , sez. I, sentenza 07.12.2011 n° 26365

Il carattere decisorio del provvedimento del giudice, attribuendo al relativo procedimento came­rale natura contenziosa anziché volontaria, comporta l'applicazione della regola della necessità della dife­sa tecnica, come per tutti gli altri giudizi contenzio­si regolati secondo il rito ordinario.
Nel caso dello scioglimento o cessazione degli ef­fetti civili del matrimonio chiesto congiuntamente dai coniugi, la decisorietà del provvedimento che lo dispo­ne è evidente, trattandosi di provvedimento che incide sicuramente su diritti soggettivi ed è assunto con sen­tenza destinata a passare in giudicato.
Ċ
Emilio Curci,
18 gen 2012, 11:04
Comments