Diritto civile‎ > ‎

Famiglia e minori


Le materie relative al diritto di famiglia e dei minori vengono trattate con particolare specializzazione da parte dei professionisti di emiliocurci.net, anche grazie alla preparazione acquisita a seguito della partecipazione a specifici corsi di formazione.

L'importanza e la delicatezza delle dette materie rendono, infatti, necessaria una particolare attenzione e preparazione al fine di tutelare in maniera piena i diritti di ciascun cliente.

L'assistenza viene offerta in maniera completa su ogni singolo aspetto del diritto di famiglia tra cui, soltanto a titolo esemplificativo è possibile citare:

- Separazione personale

I professionisti di emiliocurci.net sono in grado di gestire situazioni di contenzioso relative ad ipotesi di separazione tra coniugi, sia in forma consensuale che giudiziale.
Nel primo caso, quando è possibile giungere ad una soluzione condivisa i coniugi vengono accompagnati in un percorso di confronto che li aiuta ad elaborare e formulare un'ipotesi di accordo in merito alle questioni più importanti da definire (affidamento dei figli, questioni economiche, assegni di mantenimento).
A seguito di ciò viene predisposto un ricorso e la relativa convenzione per separazione consensuale.
Nel secondo caso, viene offerta l'assistenza al singolo coniuge che voglia avviare un procedimento di separazione o che viceversa venga convenuto in giudizio dal proprio coniuge per i medesimi fini.
Ove possibile e se vi è l'accordo delle parti, anche in ipotesi di contenzioso, vengono indicate una serie di strumenti di supporto tra cui l'accesso alla mediazione familiare o il rapporto con esperti in materie per aiutare i coniugi a trovare soluzioni diverse da quelle strettamente giuridiche.
Ove necessario, al fine di individuare eventuali responsabilità della separazione, emiliocurci.net si avvale di apposita agenzia investigativa al fine di reperire notizie ed informazioni relative all'altro coniuge (infedeltà, situazioni economiche, ecc..)

- Cessazione degli effetti civili del matrimonio (divorzio)

La cessazione degli effetti civili del matrimonio (più nota come divorzio) è nella maggior parte dei casi la naturale prosecuzione della separazione legale.
Sia in questo caso che, nelle altre ipotesi di divorzio espressamente previste dalla legge, emiliocurci.net accompagna entrambi (ove vi sia il consenso) o il singolo coniuge (quando ciò manchi) sia nella fase preliminare che in quella giudiziale fino alla conclusione del procedimento civile e, ove necessario sino alla fase delle impugnazioni.

- nullità matrimoniali

In ipotesi specifiche ed in presenza di determinati elementi la legge prevede la nullità del matrimonio civile.
L'organizzazione accompagna il coniuge interessato alla scelta ed all'eventuale avvio dell'azione fornendo un supporto innanzitutto informativo utile a rendere edotto il cliente di tutte le circostanze del caso e delle conseguenze delle eventuali azioni.

- filiazione

emiliocurci.net può offrire la propria consulenza ed assistenza anche in materia di filiazione fornendo assistenza, a seconda dei casi, sia al minore che al genitore al fine di ottenere la tutela dei propri diritti in ipotesi quali riconoscimento o disconoscimento giudiziale di maternità o di paternità, diritti dei figli naturali, ecc..

- adozione

I professionisti dell'organizzazione possono offrire la propria assistenza anche in procedimenti di adozione accompagnando i clienti nell'intero corso del procedimento.

Tutte le questioni vengono trattate nel massimo rispetto della privacy dei clienti.

 

Cliccando sui link sottostanti è possibile consultare una raccolta di giurisprudenza in tema di diritto di famiglia e minori

Giurisprudenza su diritto di famiglia e minori

  • Decadenza dalla potestà: non è mai competente il giudice ordinario, anche con separazione in corso Tribunale Milano, sez. IX, sentenza 11.12.2013Il Tribunale ordinario non ha alcuna competenza per la modifica del provvedimento decadenziale. La stessa giurisprudenza citata in materia di art. 333 ...
    Inviato in data 25 mar 2014, 04:29 da Emilio Curci
  • Se l'ateo si sposa in chiesa il matrimonio concordatario è nullo Cassazione civile , sez. I, sentenza 18.12.2013 n° 28220Ciò posto, si deve rilevare che la ricorrente col primo motivo prospetta una interpretazione diversa della sentenza ecclesiastica rispetto a ...
    Inviato in data 20 gen 2014, 08:08 da Emilio Curci
  • Separazione: è legittimo l'accordo che trasferisce l'immobile in luogo del mantenimento Cassazione civile , sez. II, sentenza 23.09.2013 n° 21736D'altra parte questa Corte ha reiteratamente affermato che l'obbligo di mantenimento dei figli minori, o maggiorenni non autosufficienti ...
    Inviato in data 11 ott 2013, 03:24 da Emilio Curci
  • L'assegnazione della casa coniugale non serve a proteggere il coniuge più debole Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza 19 giugno - 1° agosto 2013, n. 18440Secondo giurisprudenza ampiamente consolidata (per tutte, Cass. n. 23591 del 2010), l'assegnazione della casa coniugale ...
    Inviato in data 20 ago 2013, 01:10 da Emilio Curci
  • La convivenza prematrimoniale è rilevante ai fini delle statuizioni della separazione Cassazione civile , sez. I, sentenza 20.06.2013 n° 15486Il comportamento tenuto dai coniugi nella convivenza pre-matrimoniale è rilevante ai fini dell'accertamento della responsabilità per la intollerabilità ...
    Inviato in data 30 lug 2013, 09:07 da Emilio Curci
Post visualizzati 1 - 5 di 26. Visualizza altro »