Diritto civile‎ > ‎

Diritto commerciale e societario

I professionisti di emiliocurci.net possono offrire la loro assistenza legale nel campo del diritto commerciale affiancando così i propri clienti nell'affrontare questioni giuridiche e problematiche relative a tutto ciò che riguarda ditte, società e, più in genere qualsiasi soggetto operante nel campo dell'imprenditoria commerciale.

La normativa regolatrice della materia è molto vasta e, dunque, soltanto a titolo esemplificativo l'assistenza professionale può essere erogata, sia a livello consulenziale che già in fase di contenzioso nei seguenti ambiti:
  • costituzioni di imprese individuali o società (di persone, capitali, cooperative, ecc..);
  • rapporti tra soci (recesso, ammissione, esclusione, ecc..);
  • cessioni di quote o partecipazioni societarie;
  • contratti commerciali;
  • gestione dei crediti;
  • gestione dei debiti;
  • affitto di azienda;
potendosi, in ogni caso, estendere a tutti quei rapporti collegati all'esercizio dell'attività imprenditoriale sia in forma individuale che associata.

All'impresa viene fornita specifica assistenza nell'ambito delle varie questioni legali che si possono presentare nel corso della sua attività anche al fine di aiutarla nella scelta delle strategie più idonee ad evitare o ad affrontare il contenzioso (giudiziale o stragiudiziale).

Naturalmente, oltre alle questioni più tipicamente "commerciali" all'impresa può essere offerta consulenza e assistenza in tutti quegli altri ambiti collegati all'esercizio della sua attività (contenzioso del lavoro, contenzioso tributario, recupero crediti, azioni di responsabilità, contenzioso amministrativo, ecc..)


Cliccando sui link sottostanti è possibile accedere ad una raccolta giurisprudenziale periodicamente aggiornata in tema di diritto commerciale.

Giurisprudenza sul diritto commerciale e societario

  • Società estinta: i soci rispondono delle obbligazioni nei limiti di quanto riscosso Cassazione Civile - Sezioni Unite - sentenza n. 6070 del 12.02 - 12.03.2013Qualora all’estinzione della società, conseguente alla sua cancellazione dal registro delle imprese, non corrisponda il venir ...
    Inviato in data 27 mar 2013, 04:47 da Emilio Curci
Post visualizzati 1 - 1 di 1. Visualizza altro »