Consulenza scritta

Previa apposita richiesta formulata tramite compilazione del modulo inserito nella pagina Consulenza legale, è possibile richiedere una consulenza, mediante parere reso per iscritto, su una determinata questione legale nell'ambito delle materie trattate dai nostri professionisti.

In tal caso, dopo aver esaminato la richiesta, sarà inviata una e-mail di riscontro al soggetto richiedente e, qualora non siano necessari altri chiarimenti o l'acquisizione di documenti per l'esame della questione proposta, nella stessa comunicazione, sarà allegata anche una lettera di incarico da rispedire sottoscritta al professionista designato (anche con modalità telematiche), nella quale verrà, altresì, determinato il compenso richiesto per l'espletanda attività e le relative modalità di pagamento.

Si precisa che l'obbligazione al pagamento del compenso in favore del professionista designato sorgerà in capo al cliente unicamente al momento della ricezione della relativa lettera di incarico debitamente compilata e sottoscritta in ogni sua parte.

Una volta ricevuta la lettera di incarico per l'espletamento dell'attività professionale di consulenza il professionista designato provvederà a redigere apposito parere per iscritto che sarà inviato alla parte richiedente o a mezzo posta ordinaria o con modalità telematiche,  a seconda della scelta operata dal cliente.